331 715 2500

Welfare e beni aziendali

Gestire e tracciare i beni aziendali significa risparmiare

Senza un sistema automatico di gestione e controllo dei beni aziendali, ogni assegnazione di beni ai dipendenti è laboriosa e comporta dei rischi. Disporre di una lista di beni aziendali assegnabili con un processo semplice può portare a notevoli risparmi di tempo e denaro. Infatti, i costi amministrativi e di gestione si riducono fortemente, così come il rischio di sbagliare nel tracking manuale dei beni e dei processi di approvazione o restituzione. Inoltre, senza una gestione efficace esiste il pericolo di perdere traccia degli asset aziendali e di non essere in grado di compilare correttamente il libro cespiti o registro dei beni ammortizzabili.

Sia per i beni materiali, sia per i beni immateriali come il welfare aziendale o i benefit, è necessario disporre di un inventario e di un sistema di tracking delle assegnazioni flessibile e configurabile. Inoltre, un buon sistema di gestione degli asset deve permettere di tracciare e notificare le eventuali date di scadenza del materiale. Solo così, infatti, si può assicurare che gli adempimenti in termini di sicurezza e qualità siano rispettati.

Il modulo di gestione dei beni aziendali di HR-Assistant è stato creato partendo da queste esigenze, frequenti sia tra aziende piccole e poco strutturate sia tra aziende grandi e dotate di sistemi ERP. In assenza di appositi sistemi, il software può anche tracciare la disponibilità dei beni man mano che vengono assegnati o restituiti, così da consentire una semplice gestione del magazzino.

la gestione manuale e cartacea non è scalabile
Tracking del welfare aziendale, dei benefit e dei beni materiali
Tieni traccia di tutti i beni aziendali

Tieni organizzato l’inventario dei beni

Con il modulo di gestione welfare e beni aziendali di HR-Assistant puoi organizzare gli asset per categorie e definire il livello di controllo che si richiede per ciascuna categoria. All’interno delle categorie puoi tenere organizzati i singoli beni o gruppi di beni.

Grazie al motore di ricerca per categoria, nome e codice è facile trovare il bene aziendale e verificarne ad esempio data di scadenza e disponibilità. Allo stesso modo, se è stata creata un’assegnazione di beni la si può rintracciare cercando per bene, per dipendente o anche per sede di riferimento del dipendente.

Controlla il processo di assegnazione

A seconda del livello di controllo scelto per ciascuna categoria di asset, è possibile definire se i dipendenti possono creare assegnazioni di beni e restituire materiale liberamente. Inoltre è possibile scegliere se avviare il processo di autorizzazione che coinvolge i loro responsabili, o se potranno ricevere solamente le assegnazioni dai superiori. Pur mantenendo una notevole flessibilità d’uso, il software guida gli utenti ad un uso corretto dei processi in modo da garantire la tracciabilità e la facilità di gestione.

E’ anche possibile specificare il numero di beni da assegnare di volta in volta. Il sistema verificherà immediatamente la disponibilità a seconda del numero di beni totali disponibili e delle assegnazioni precedenti. In caso di mancata disponibilità può essere comunque creata e notificata l’assegnazione ma lo stato risulterà “non disponibile” fino a quando alcuni dei beni già assegnati non saranno restituiti.

Controlla le assegnazioni di beni ai dipendenti
ti aiuta nella gestione in diverse situazioni e realtà aziendali

Una soluzione per tutte le esigenze

E’ possibile specificare un codice per ogni singolo oggetto per gestire telefoni, cellulari e SIM, auto aziendali, carte di credito, tablet, stampanti, noleggi ecc. Per altre tipologie di beni, come voucher e ticket restaurant, coupons o piccoli oggetti, è preferibile la gestione e assegnazione multipla. In questo caso, il software traccia la disponibilità del magazzino automaticamente. Inoltre grazie all’integrazione con lo scadenzario di HR-Assistant monitorare le scadenze dei dispositivi di protezione personale (DPI) o altri beni che richiedono particolare attenzione è facile e veloce. 

Facile da usare da tutti i dispositivi

Beni aziendali ed assegnazioni sono immediatamente visualizzabili dal personale in qualsiasi luogo si trovino, anche da smartphone e tablet. 

Integrazione con lo scadenzario

Il modulo di welfare e beni aziendali è integrato con lo scadenzario di HR-Assistant, con un click puoi monitorare le scadenze ed assicurarti che i dispositivi di sicurezza o i benefit siano rimpiazzati prima della scadenza.

Controllo delle assegnazioni

Le assegnazioni di beni seguono la stessa logica di controllo degli accessi di HR-Assistant ma offrono alcune funzionalità extra. Ad esempio, è possibile bloccare la richiesta da parte di dipendenti e richiedere il processo di assegnazione completo con notifiche email ed approvazione.

Gestione automatica del magazzino

La disponibilità di beni è automaticamente verificata durante le assegnazioni ed aggiornata a seguito di restituzioni. In mancanza di materiale le assegnazioni vengono segnalate come non disponibili.

Ricerca rapida di beni ed assegnazioni

Con la ricerca tramite categoria, codice, dipendente e sede è possibile trovare gli asset desiderati facilmente e senza sforzo. La strutturazione per categorie aiuta a tenere organizzato l’inventario.

Flessibile ed adattabile

Il modulo è pensato per poter aiutare nella gestione dei beni di vario genere e in diversi contesti. Ad esempio, può essere usato per la gestione di telefoni, cellulari e SIM, auto aziendali, carte di credito, tablet, stampanti, noleggi, voucher e ticket restaurant, coupons, DPI ecc. 

.

Per saperne di più consulta il nostro manuale

Dai un voto a questa pagina:
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...